Pensare da imprenditori nel network marketing

Se sei qui a leggere questo articolo, dedicato alla mentalità necessaria per intraprendere la strada del network marketing con successo, è perché avrai dedotto l’enorme potenziale che riserva questa attività.

Il network marketing non deve necessariamente essere complicato o scoraggiante ma per avere successo devi liberarti dalla mentalità da dipendente e cominciare a pensare da imprenditore.

Mi capita di vedere molte persone intraprendere la via del network marketing continuando a pensare da dipendenti; persone che quindi sentono la necessità di avere qualcuno che dica loro cosa fare o che non agiscono se non hanno il permesso, non osano e in ultima analisi non riescono quindi ad ottenere il successo che vorrebbero.

Se vuoi intraprendere la carriera del network marketer devi liberarti dalla mentalità del dipendente e iniziare a ragionare da imprenditore di successo.

Lascia andare l’atteggiamento da persona che ha bisogno, che “dipende” e agisci con sicurezza in modo intraprendete. Come dice Jim Rohn, uno dei maggiori imprenditori e coach americani, “La vita non risponde al bisogno, la vita risponde al merito“.

 

Non molti sono disposti ad ammettere di dipendere da qualcosa o di avere bisogno di qualcuno per poter raggiungere il proprio successo.

Ma il tuo futuro, e il successo nel network marketing, dipendono dalla tua capacità di pensare in modo diverso e di prendere delle decisioni in modo autonomo.

L’impegno che devi prendere è quello di lavorare con passione e determinazione non per raggiungere degli obiettivi che hai bisogno di raggiungere ma che meriti di raggiungere. La ricompensa è un merito che ricevi per aver compiuto un’impresa di successo.

La realtà dei fatti è che molti entrano nel network marketing con il mindset sbagliato, che diventa un ostacolo e impedisce loro di avere successo. Se vuoi far crescere il tuo business cerca le risorse necessarie, non aspettare che sia qualcuno a dirti cosa devi fare, non chiedere sostegno costante alla tua upline.

 

Liberati dalla mentalità da dipendente, accendi il tuo entusiasmo e diventa imprenditore.

Certamente ci sono delle figure di riferimento: delle persone e delle risorse che possono aiutarti nel tuo lavoro, il che però non significa che tu debba dipendere da queste, decidi che avrai successo indipendentemente da chi ti sta intorno.

Prenditi la responsabilità delle tue azioni quindi, se ad esempio una persona non è disponibile quando la cerchi, non usare questa come scusa per non aver raggiunto determinati risultati.

Fissa degli obiettivi, impara quanto più possibile, cerca informazioni e risorse che possano fornirti la conoscenza necessaria per poter ottenere il successo che desideri.

Agisci per te stesso e non aspettare che siano gli altri a dirti cosa devi fare. Se sei il migliore ti meriti di ottenere il meglio.

Voglio concludere questo articolo incoraggiandoti a sentirti forte, forte significa sicuro e fiducioso: entrambe caratteristiche attraenti in grado di trasmettere entusiasmo.

Sii qualcuno che merita non che ha bisogno.

E’ giunto il momento di liberarsi dalla mentalità del dipendente e di cominciare a pensare da vero imprenditore di successo, da persona in grado di ottenere risultati e raggiungere gli obiettivi indipendentemente dalle altre persone e dalle circostanze.

Ogni problema può essere risolto con un atteggiamento vincente.

Commenta Tramite Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *