Guadagnare online con gli Infoprodotti

In questo articolo vedremo come poter guadagnare online con gli infoprodotti. La prima cosa che devi tenere presente è l’argomento del tuo infoprodotto.

Puoi avere i migliori contenuti del mondo, scritti ed elaborati in maniera impeccabile, ma se nessuno è interessato all’argomento il prodotto non genererà alcun guadagno.

Invece, finché il tuo infoprodotto viene percepito come la soluzione ad un problema o un’urgenza da risolvere, e finché l’argomento viene trattato in modo unico e originale, allora hai tutto il potenziale per poter avere successo e guadagnare online con la vendita del tuo infoprodotto.

Quindi, il primo passo da compiere è l’identificazione della nicchia di mercato in cui operare per valutare se c’è sufficiente domanda e interesse nell’infoprodotto che deciderai di vendere e soprattutto se si tratta di una nicchia di mercato il cui pubblico è disposto a spendere ovvero se c’è buyer intent.

Molto spesso infatti, facendo una breve ricerca di parole chiave, si viene a scoprire che alcuni argomenti sono molto ricercati ma il buyer intent è scarso ovvero, si tratta di una nicchia il cui pubblico è interessato maggiormente ad ottenere contenuti gratuiti.

In pratica le caratteristiche del prodotto dovranno essere dettate dalle esigenze di mercato. Una volta definito l’argomento e le caratteristiche che dovrà assumere il tuo infoprodotto, vediamo come procedere per la creazione effettiva dei contenuti.

I tuoi infoprodotti possono essere creati in diverse versioni: eBook, audio, video sono solo i principali esempi di formati per il tuo infoprodotto.

Di seguito voglio suggerirti tre esempi di Infoprodotti che potresti realizzare, indipendentemente dalla nicchia di mercato in cui operi.

I Esempio – Intervista un esperto

Un metodo che puoi seguire per creare un infoprodotto è quello di intervistare un esperto, una figura autorevole nella tua nicchia di mercato, e realizzare un audio o un video dell’intervista stessa.

Rielabora i contenuti e organizzali in maniera tale da rendere il tuo infoprodotto completo e dettagliato, utile e interessante per la tua nicchia di mercato.

II Esempio – Q&A (Questions&Answers) Prodotto-Questionario

Puoi creare un questionario (sotto forma di newsletter o pagina sul tuo sito ad esempio) indirizzato al tuo target audience chiedendo quali sono i problemi e le difficoltà più difficili che si sono trovati, o si trovano, a dover affrontare.

Una volta che avrai raccolto 30/50 domande, fai una ricerca per trovare delle risposte esaustive, dopodiché puoi realizzare il tuo Infoprodotto-Questionario.

III Esempio – Acquista un prodotto PLR e personalizzalo

I PLR (Private Label Rights) sono prodotti che puoi acquistare e rivendere come se fossero tuoi. Ti suggerisco di personalizzare sempre i PLR per proporre contenuti originali e di qualità al tuo pubblico.

Se non hai molto tempo questa è la soluzione ideale per avere un Infoprodotto, con il tuo nome e la tua copertina, pronto per essere venduto.

Queste erano solo alcune delle infinite opzioni che hai a disposizione per realizzare dei corsi, delle guide, sia in formato scritto che video o audio, ed incominciare a guadagnare online con gli Infoprodotti.

 

Commenta Tramite Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *